Ardea, la segretaria Marina Inches e il dirigente Vito Bruno lasciano il Comune

Si è dimesso il dirigente dell’Area tecnica del Comune di Ardea, Vito Marino Bruno. L’amministrazione in queste ore sta valutando come poter far ricoprire lo stesso ruolo. “Faccio i miei auguri all’ingegner Bruno e lo ringrazio per aver dimostrato disponibilità e profonda volontà ad agire per migliorare la città. Sono dispiaciuto di questa sua scelta perché credevo che potesse partecipare a un progetto nuovo per la comunità. Lui avrebbe guidato l’area che per me, e per la mia maggioranza, deve essere necessariamente un motore di rilancio. Lo ringrazio e lo stimo per aver dato tutto se stesso”, ha spiegato il sindaco di Ardea Mario Savarese.

Aveva invece già informalmente segnalato la volontà di abbandonare l’incarico il segretario comunale Marina Inches – prima ancora, fino a pochi mesi fa, segretaria comunale ad Anzio – che ha accettato un nuovo ruolo all’interno del Ministero dell’Economia. “E’ stata in questi anni un pezzo di storia di questa città – ha sottolineato il sindaco – Ha rappresentato per il Comune un’alta professionalità. Sono certo che lascia Ardea con un po’ di rammarico perché qui ha lasciato un pezzo di anima e di cuore, ma questa occasione professionale è sicuramente una opportunità che non poteva cogliere. La ringrazio per l’espressione più alta che un segretario comunale può dare in un ente locale”.