Il valore dell’acqua per la salute

“L’acqua è la materia della vita. È matrice, madre e mezzo. Non esiste vita senza acqua ” (Albert Szent-Gyoryi). Ebbene sì, l’acqua rientra tra quegli elementi, senza i quali, l’uomo non avrebbe alcuna possibilità di sopravvivenza, il corpo umano infatti è composto per la maggior parte di acqua. Questo ci dice già molto del valore che questa sostanza ha per noi e per la nostra salute. Gosamo R. (2014) dichiara come circa il 60% della nostra alimentazione dovrebbe prevedere l’assunzione di cibi alcalini, ossia di quegli alimenti capaci di ossigenare le cellule del nostro corpo che, a differenza di molti cibi acidi, non rappresentano un “pericolo” per il nostro organismo. In questa dieta alcalina, l’acqua rappresenta uno degli elementi fondamentali, in quanto agente indispensabile per la produzione di ossigeno. Quando parlo di “acqua” non intendo qualsiasi sostanza che abbia una consistenza liquida, succhi di frutta o alcolici non sono proprio bevande ottimali per la nostra salute. L’acqua di fonte o quella filtrata, invece, risulta essere la migliore bevanda che esista al mondo, motivo per il quale è consigliabile berne una certa quantità durante il giorno. Proprio per questo, nella prima regola del mio libro, intitolata “Mi amo perché esisto e sono unico”, sottolineo quanto sia importante questa sostanza per il benessere psico-fisico di ciascun individuo.

Dott.ssa Pina Li Petri Psicologa, Psicoterapeuta e Mental Coach

Inviate le vostre domande all’indirizzo segreteria.lipetri@gmail.com