Aprilia. Gli “Amici di Birillo”: il Comune chieda fondi alla Regione per canile

“Il 26 Febbraio, la scrivente associazione ha inviato una pec al Comune di Aprilia.
Con questo gesto, l’associazione intende sollecitare il nostro Comune nel richiedere i fondi della Regione Lazio sia per la costruzione /adeguamento del Canile Comunale sia per le sterilizzazioni.
“Ci auguriamo che il Comune si muova per tempo e la richiesta sia innanzitutto presentata oltre ad andare a buon fine”
L’eventuale erogazione di fondi servirebbe per la sterilizzazione dei numerosissimi cani sul territorio. Problema forse non percepito dai non esperti ma che a brevissimo porterebbe ad un aumento esponenziale del randagismo con costi elevatissimi per l’amministrazione.
E la a possibilità di poter utilizzare i fondi Europei per la costruzione e/o adeguamento di un Canile Comunale, come da Deliberazione del Consiglio Comunale n. 49 del 11/12/2018, dove si è approvato all’unanimità una mozione che impegna il Sindaco e l’amministrazione a realizzare in tempi brevi un Canile Comunale.La mozione, condivisa sia dalla maggioranza che dall’opposizione, impegna anche a integrare il piano triennale delle opere pubbliche “con la realizzazione del canile comunale, al fine anche di eventuali bandi regionali a cui l’amministrazione potrà essere in grado di rispondere in maniera celere.I termini per presentare la documentazione sono tassativi , entro e non oltre il 30 Giugno 2019″.

AMICI DI BIRILLO ONLUS Aprilia LT