Lettera. Nettuno, Stadio Steno Borghese violentato e abbandonato

L’accorato appello di un cittadino sullo stato di degrado in cui versa lo stadio di Nettuno sia quello del baseball sia il Masin del calcio.

Nettuno centro sportivo Borghese.
Chi di noi non ha dei ricordi di questi campi il basebal e di calcio dove il Nettuno vinceva scudetti e noi nei cortili si giocava con guanti di cartone e manici di piccone.

E il campo di calcio dove da ragazzi si partecipava ai giochi della gioventù.
Poi quel bel campo che ha cresciuto un ragazzo che nel 1982 ha regalato a tutti noi Nettunesi l’orgoglio di essere campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo.
Poi lo spettacolo i concerti di quel campo di calcio Venditti, De Gregori ,Vasco Rossi e artisti internazionali come Stevie Wonder, Ultravox, AC/DC.
Ricordo le luci l’entusiasmo dei cittadini Nettunesi.

Oggi è così stuprato , violentato e lasciato ai bordi di un marciapiede.
Come è possibile che si sia arrivati a tutto questo, non voglio sapere di chi è la colpa ma voglio sperare che nel futuro ci siano grida e urla felici di ragazzi che giocano e cantano e magari futuri campioni del mondo che daranno orgoglio a questo paese definitivo la Perla del Tirreno.
Feanco Desideri