Home Lettere e Opinioni Aprilia. 5 marzo, la Città degli alberi aderisce alla manifestazione di Aprilia Libera

Aprilia. 5 marzo, la Città degli alberi aderisce alla manifestazione di Aprilia Libera

0
Aprilia. 5 marzo, la Città degli alberi aderisce alla manifestazione di Aprilia Libera

L’associazione Aprilia La Città degli Alberi aderirà alla manifestazione organizzata da Aprilia Libera sabato prossimo, 5 marzo, a sostegno della popolazione di Sacida che da anni
chiede, inascoltata servizi e opere primarie nel quartiere.
E’ impensabile che nel 2022 ci siano quartieri privi di servizi essenziale, eppure questa è la storia della periferia apriliana. Il racconto dei residenti di questo territorio dimenticato,
Sacida, è un racconto minore, di chi non sarà interessato dagli investimenti del piano di recupero e ma da zona agricola destinata a diventare definitivamente industriale, a morire nell’inquinamento, del degrado e dell’abbandono.
Abbiamo chiesto alla Regione Lazio di istituire un’area ad elevato rischio ambientale in quella porzione di territorio, perché è giunto il momento di perimetrare il nostro comune con uno strumento di tutela, perché Sacida rischia di oospitare, oltre ad un TBM, anche un impianto CSS: cosa ne sarà di questi abitanti e delle loro case?
E’ giunto il momento di squarciare il velo di silenzio e il muro di omertà calati in questi anni sui veri temi ambientali. E’ dovere di noi tutti aiutare i nostri concittadini
Gianni Battistuzzi
Presidente La Città degli Alberi