Nettuno. Caro Sindaco, sta per scadere il bando #ossigeno della Regione Lazio, non perdiamo questa occasione

Mancano pochi giorni alla scadenza del bando. Il Comune di Nettuno potrebbe approfittare di questa opportunità, magari per rimpiazzare gli alberi abbattuti a Piazzale Berlinguer.

“Se sei un ente pubblico o di diritto pubblico, un ente del terzo settore come riconosciuto dal D.Lgs 17/2017 art. 4, o un ente di diritto privato accreditato dalla regione lazio o dallo Stato, puoi aderire alla manifestazione di interesse presentando un progetto di piantumazione di alberi e arbusti.
La regione firmerà con te un patto di collaborazione impegnandosi a fornire gratuitamente le piante e la loro messa a dimora e chiedendo in cambio il tuo impegno e quello dei cittadini per garantirne la cura post-impianto.

Per predisporre il progetto, verifica in quale lotto si trova il Comune dell’intervento che vuoi proporre e scarica l’elenco delle specie da utilizzare  nella progettazione.

L’elenco delle specie per lotto è stato definito facendo riferimento alle condizioni climatiche ed alle specie naturalmente presenti nell’area, proprio per favorire l’attecchimento dei nuovi individui che andremo a piantare.

Per ciascun lotto i fondi con cui acquisteremo piante sono stati calibrati sulla densità di popolazione, proprio per garantire più alberi dove ci sono più persone che producono CO2. Per permettere, però, all’intero territorio del Lazio di partecipare ed evitare un eccessivo sbilanciamento delle risorse, abbiamo dovuto limitare l’importo a disposizione di Roma Capitale.

I progetti presentati saranno valutati da una commissione giudicatrice sulla base di diversi criteri quali: la coerenza con il progetto OSSIGENO, il valore ambientale e paesaggistico della proposta, l’efficacia del progetto e l’impegno nella manutenzione. Verrà tenuto anche in considerazione il livello di progettazione proposto.

Vogliamo che i cittadini siano parte attiva di questo percorso perché siamo convinti che il nostro impegno verso un futuro più verde passa attraverso il loro coinvolgimento diretto nella manutenzione di questo bene comune.

Se hai bisogno di aiuto nella compilazione dei documenti di adesione e/o  nella produzione della documentazione necessaria a partecipare, puoi inviare una mail all’indirizzo ossigeno@regione.lazio.it indicando in oggetto la seguente dicitura “AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE – richiesta chiarimenti”.

Ricordati che la tua adesione dovrà pervenire secondo quanto specificato nella manifestazione di interesse entro e non oltre il  03/11/2020 Alle ore: 20:00″.