Nettuno, lettera al dirigente scolastico dell’Iti Trafelli

riceviamo e pubblichiamo la lettera al dirigente scolastico dell’Iti Trafelli Carlo Eufemi

Egregio preside,
I sottoscritti Yvonne Passamonti, Michela Perica, Marco Griffo, Abdalati Khaoudi, in qualità di rappresentanti dell’istituto I.T.I.S. TRAFELLI le scriviamo questa lettera per sottoporre alla sua attenzione la seguente situazione:
Siamo felici, in quanto, dopo molto duro lavoro siamo riusciti a far approvare il nostro progetto di cogestione.
Il progetto iniziale aveva la durata di 5 giorni, ma facendo un sondaggio nella scuola, è emerso che la maggior parte dei docenti non era d’accordo. Le motivazioni sono state svariate: da molti anni nella nostra scuola non si fa la cogestione a causa di eventi piuttosto spiacevoli accaduti anni fa, c’è mancanza di fiducia ed inoltre le tempistiche sono errate.
Invece di perderci d’animo, abbiamo deciso di riadattare il progetto iniziale (Cogestione di 5 giorni) su due giorni, ovvero, i due sabati di recupero. Tutto ciò per far ricredere i docenti che hanno “perso” fiducia in noi studenti, per dimostrare che siamo responsabili e per agevolare i successivi rappresentanti d’istituto nell’organizzazione di progetti più ampi.
Volevamo inoltre precisare che siamo stati eletti rappresentanti d’istituto attraverso una votazione democratica e ci sentiamo in dovere di provare a realizzare ciò che ci viene richiesto dagli studenti, in quanto, li rappresentiamo.
Siamo esausti delle numerose azioni diffamatorie nei nostri confronti, nonostante l’approvazione del collegio docenti e del consiglio d’istituto riguardo il nostro progetto di cogestione.
La ringraziamo per l’attenzione e le porgiamo cordiali saluti.