Nettuno, Conte: “Negata al Pd la piazzetta del Mercato per un’iniziativa politica”

Negata dal commissario prefettizio di Nettuno Bruno Strati, per un’iniziativa politica, la piazzetta del mercato. Lo fa sapere Carlo Conte, presidente del Pd, polemico nei confronti dell’amministrazione comunale che avrebbe motivato il diniego con questioni di sicurezza.

“La piazzetta ci è stata negata – spiega Conte – per un’iniziativa in cui avremmo lanciato l’appello a tutte le forze sane della città per un progetto comune allo scopo di arrestare la deriva autodistruttiva di Nettuno. Nonostante ciò non ci fermeremo e a riproporremo al più presto”.