Il Pd di Anzio si stringe alle famiglie delle vittime dell’incidente aereo di Addis Abeba

Il Partito Democratico di Anzio si stringe alle famiglie delle 8 vittime italiane dell’incidente aereo che ha coinvolto il Boeing 737 dell’Ethiopian Airlines ieri ad Addis Abeba.

“Tutti i nostri concittadini coinvolti nell’incidente, dall’assessore regionale alla cultura della Sicilia, l’archeologo Sebastiano Tusa, dal presidente dell’Ong Cisp, Paolo Dieci, alle due giovani funzionarie romane del World Food Programme dell’Onu, Maria Pilar Buzzetti e Virginia Chimenti, fanno parte di quel nucleo di giusti del nostro Paese che nel loro impegno tra Istituzioni e Ong cercano di dare lustro all’Italia nel mondo, fornendo un contributo di idee e di dedizione. A loro va il nostro pensiero ora e la speranza che il loro esempio, sia ripreso da altri italiani. Rappresentano il meglio del nostro Paese.”