Città Futura: “L’amministrazione si aumenta lo stipendio e i cittadini pitturano le scuole”

“La politica, per chi la ama e la pratica con spirito di servizio, dovrebbe essere di primo esempio ai cittadini.
La politica poichè servizio non dovrebbe essere un lavoro ma se ben praticata è giusto che sia retribuita.
Tuttavia ad Anzio accade che, nonostante le chiacchiere dei “faremo”, i fatti concreti non sono ancora visibili, neanche con un binocolo.
Così, mentre apprendiamo da una parte che giunta e sindaco hanno deliberato l’aumento delle loro indennità, in virtù di quale merito non è chiaro, dall’altra in diverse scuole del territorio i genitori si sono organizzati, con dirigenti ed insegnanti, per stuccare e pitture le aule, potare e pulire le aree esterne dei plessi.
E la giustizia sociale?”.

Così in una nota il Direttivo Città Futura Anzio.